Arif, ieri una riunione a Bari per provare a risolvere i nodi dei lavoratori, tra stagionali e stabili

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

In sostanza, la riunione ha posto le basi per definire tutte le questioni contrattuali che, negli ultimi anni, hanno creato non poche difficoltà all’Arif
L’articolo Arif, ieri una riunione a Bari per provare a risolvere i nodi dei lavoratori, tra stagi…

Volley, Zero5 Castellana si aggiudica gara-1 delle seminifinali playoff: vittoria ad Orsogna in 4 set

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Massimiliano Ciliberti: “Tutte le ragazze hanno superato benissimo l’inevitabile emozione di una gara così importante contro un avverasio forte, una semifinale e per giunta in trasferta”. Domenica il ritorno
L’articolo Volley, Zero5 Castellana si aggiu…

Serie C, playoff: Pisa e Arezzo in semifinale

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Firenze – Dopo i risultati del primo turno (andata e ritorno) della prima fase nazionale dei playoff della serie C si sono  qualificate per le semifinali Pisa, Imolese, Arezzo, Catania, Feralpisalò, più le tre squadre al loro debutto nei playoff (cioè quelle classificate al secondo posto nei rispettivi dei tre gironi del campionato regolare) e cioè

Leggi tutto

The post Serie C, playoff: Pisa e Arezzo in semifinale appeared first on StampToscana.

Uomini e Donne, anticipazioni: Maria sprona Riccardo verso Ida

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Uomini e Donne, trono over. Nell’ultima puntata Maria De Filippi parla personalmente con Riccardo per spronarlo a tornare con Ida Platano. Al trono over di Uomini e Donne trono over continuano le litigate tra Riccardo Guarnieri e Ida Platano. Nonostante lei sia tornata su sua richiesta, i due non sono riusciti ancora a venire a […]

L’articolo Uomini e Donne, anticipazioni: Maria sprona Riccardo verso Ida proviene da 2A News. Scritto da Raffaele Francesco D’Antonio

Taranto: area sequestrata per inquinamento, rischia di saltare la costruzione del nuovo ospedale Zona della Salina Grande

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Arrivati al Comune di Taranto i fascicoli per la realizzazione del cantiere. Ospedale di Taranto. Qualsiasi attività che provochi, inevitabilmente, il solo alzarsi delle polveri mette a rischio la salute, è il senso dell’ordinanza del sindaco, risalente ai mesi scorsi.
Salina Grande, Taranto: deve essere costruito il nuovo ospedale San Cataldo. Mentre è in procinto la chiusura delle procedure prima dell’inizio dei lavori, ci si è accorti che lì, a Salina Grande, non si può mettere piede. Alla Regione Puglia…

L’articolo Taranto: area sequestrata per inquinamento, rischia di saltare la costruzione del nuovo ospedale <p class=”subtitle”>Zona della Salina Grande</p> proviene da Noi Notizie..

Sette arresti fra Bari, Napoli e Roma: accusa, tentato assalto armato a una banca Operazione della polizia

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Sette arresti in queste ore fra Bari, Napoli e Roma. Stando all’operazione della polizia è stato sventato l’assalto armata a una banca. Dettagli nelle prossime ore.…

L’articolo Sette arresti fra Bari, Napoli e Roma: accusa, tentato assalto armato a una banca <p class=”subtitle”>Operazione della polizia</p> proviene da Noi Notizie..

Adidas, Nike, Puma a Trump: “I dazi saranno catastrofici per i consumatori, le aziende e l’economia”

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Decine di produttori di calzature statunitensi, tra cui Adidas, Nike e Puma, hanno contattato il presidente Donald Trump per invitarlo a escludere i loro prodotti dai dazi con la Cina.
 
“La proposta di una tariffa aggiuntiva del 25% [sulle tariffe] per le calzature sarebbe catastrofica per i nostri consumatori, le nostre aziende e l’economia americana in generale”, hanno scritto in una lettera congiunta.
 
I produttori citano le previsioni dell’associazione di categoria del settore, la FDRA, la quale stima che la misura proposta dal presidente gli costerà altri 7 miliardi di dollari all’anno per i consumatori.
 
Le aziende sottolineano che la produzione di calzature è un “settore ad alta intensità di capitale”, in cui le decisioni di approvvigionamento “richiedono anni di pianificazione” e le aziende “non possono semplicemente spostare le loro fabbriche per adattarsi a questi cambiamenti”.
 
“A nome di centinaia di milioni di consumatori e centinaia di migliaia di dipendenti, vi chiediamo di annullare questa misura che aumenta il carico fiscale”, dichiararono le compagnie, affermando che “è ora di porre fine a questa guerra commerciale”.
 
Nonostante gli sforzi del settore per spostare le sue fabbriche dalla Cina ad altri paesi, le aziende statunitensi fanno molto affidamento sui fornitori cinesi e sulla loro manodopera a basso costo. La Cina rappresentava il 72% di tutte le calzature importate dagli Stati Uniti al 2017.
 
Lo scorso 10 maggio, gli USA hanno aumentato dal 10% al 25% le tariffe per una serie di beni cinesi importati, del valore di 200 miliardi di dollari l’anno. Il presidente Donald Trump ha ordinato anche di preparare un aumento tariffario del 25%, del valore di 325 miliardi di dollari, ad altri prodotti cinesi che, per il momento, non sono soggetti a tasse; tra questi scarpe, giocattoli e elettronica di consumo.
 
 

Bombardieri russi Tu-95MS sui cieli dell’Alaska

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

 

Due bombardieri russi Tu-95MS hanno effettuato voli programmati lungo la costa occidentale dell’Alaska e la costa settentrionale delle Isole Aleutine e sono stati seguiti da caccia F-22 dell’Aeronautica Militare statunitense, ha riferito il ministero della Difesa della Russia.

 

“Due bombardieri strategici Tu-95MS che trasportavano missili dell’Aerospace Force hanno effettuato voli pianificati nello spazio aereo sulle acque neutrali dei mari Chukotsk, Bering e Okhotsk, e anche lungo la costa occidentale dell’Alaska e la costa settentrionale delle Isole Aleutine”.

 

I bombardieri strategici russi “sono stati seguiti da caccia F-22 della US Air Force in alcune sezioni del loro volo”, ha spiegato il ministero.

 

Secondo il ministero, il volo è durato circa 11 ore.

 

Martedì, quattro bombardieri Tu-95MS hanno effettuato anche un volo di osservazione lungo la costa occidentale dell’Alaska e le Isole Aleutine. I bombardieri russi sono stati anche seguiti da aerei da caccia F-22 della US Air Force in alcune sezioni del loro volo. I bombardieri strategici russi hanno trascorso più di 12 ore in volo.

 

“I piloti dell’aviazione a lunga gittata effettuano regolarmente voli sulle acque neutrali dell’Artico, dell’Atlantico, del Mar Nero e dell’Oceano Pacifico.Tutti i voli sono eseguiti nel rigoroso rispetto delle regole internazionali di utilizzo dello spazio aereo, senza violare i confini di altri Stati”, ha sottolineato il ministero della Difesa russo.

 

Beautiful, anticipazioni fino al 1° giugno: Steffy si separa da Liam

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Beautiful, anticipazioni dal 26 maggio al 1°giugno. Steffy ufficializza la separazione da Liam, libero quindi di sposare Hope. Arrivano le ultime anticipazioni della trama delle puntate di Beautiful, dal 26 maggio al 1° giugno. In queste puntate vedremo Steffy e Liam ufficializzare la loro separazione, che permetterà al ragazzo di sposare Hope, dopo che lei […]

L’articolo Beautiful, anticipazioni fino al 1° giugno: Steffy si separa da Liam proviene da 2A News. Scritto da Raffaele Francesco D’Antonio

San Severo: neonata morta nel parto, inchiesta Decesso domenica

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

La neonata, Patrizia, è morta domenica mattina. Nel parto. I familiari denunciano un caso di presunta malas a nità. Inchiesta della procura di Foggia sull’accaduto nell’ospedale di San Severo.…

L’articolo San Severo: neonata morta nel parto, inchiesta <p class=”subtitle”>Decesso domenica</p> proviene da Noi Notizie..

Rivolta nel carcere di Campobasso E nel penitenziario di Taranto evitata una maxirissa: all’origine una spedizione punitiva

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Decine di detenuti, barricsti in.un’ala del penitenziario. Hanno incendiato suppellettili. Rivolta nel carcere di Campobasso. All’origine, ipotizza il responsabile del sindacato di polizia penitenziaria Spp, ”potrebbero esserci problemi con la diminuzione di alcuni benefici quali telefonate ed altro” (fonte tgnorba).
Nel carcere di Taranto (foto home page) è stata invece evitata nei giorni scorsi, dagli agenti penitenziarii, una maxirissa che si satebbe originata da una spedizione punitiva nei confronti di un detenuto barese.…

L’articolo Rivolta nel carcere di Campobasso <p class=”subtitle”>E nel penitenziario di Taranto evitata una maxirissa: all’origine una spedizione punitiva</p> proviene da Noi Notizie..

Anteprima dei film di stasera in tv giovedì 23 maggio: “Passengers”

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Anticipazioni programmi: ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata giovedì 23 maggio. Scopri cosa sarà trasmesso stasera in tv. Ecco i film stasera in tv, giovedì 23 maggio: Survivor – 21:15 Sky Cinema Genere: Thriller Titolo originale: Survivor Uscita: 2015 Nazionalità: UK – USA Durata: 96′ Regista: James McTeigue Cast: Parker Sawyers, Milla Jovovich, Pierce Brosnan, Emma Thompson, […]

L’articolo Anteprima dei film di stasera in tv giovedì 23 maggio: “Passengers” proviene da 2A News. Scritto da Raffaele Francesco D’Antonio